Community » Forum » Recensioni

Cacciatore e preda
3 1 0
CORNWELL, Bernard

Cacciatore e preda

Milano : Longanesi & C., c2005

Abstract: Richard Sharpe sta vagando solo per Londra, amareggiato e quasi sul punto di lasciare l'esercito, quando un incontro fortuito lo porta a intraprendere una missione speciale: un viaggio a Copenaghen come scorta del nobile anglodanese Lavisser, che ha il delicato incarico di portare 43.000 ghinee d'oro al principe ereditario danese da parte di quello inglese. La corona inglese vuole infatti convincere la Danimarca a mettere la propria flotta al riparo nei porti britannici, perché i francesi - lo sfondo storico è sempre quello delle guerre napoleoniche - non possano impadronirsene. Sharpe deve garantire che il denaro affidato al non irreprensibile Lavisser arrivi a destinazione... ma non sarà facile.

1122 Visite, 1 Messaggi
Riccardo Guerra
326 posts

La guerra anglo danese serve solo da sfondo al racconto delle gesta di Sharpe; la vicenda è solo contestualizzata, non è come in altri romanzi dove si narra la battaglia alla quale partecipa anche lui. In ogni modo il racconto è piacevole da leggere, sempre ben scritto ed in grado di catturare l'attenzione del lettore.

  • «
  • 1
  • »

363 Messaggi in 355 Discussioni di 18 utenti

Attualmente online: Non c'è nessuno online.