Community » Forum » Recensioni

Open
2 1 0
Agassi, Andre

Open

Torino : Einaudi, 2011

Abstract: Costretto ad allenarsi sin da quando aveva quattro anni da un padre dispotico ma determinato a farne un campione a qualunque costo, Andre Agassi cresce con un sentimento fortissimo: l'odio smisurato per il tennis. Contemporaneamente però prende piede in lui anche la consapevolezza di possedere un talento eccezionale. Ed è proprio in bilico tra una pulsione verso l'autodistruzione e la ricerca della perfezione che si svolgerà la sua incredibile carriera sportiva. Con i capelli ossigenati, l'orecchino e una tenuta più da musicista punk che da tennista, Agassi ha sconvolto l'austero mondo del tennis, raggiungendo una serie di successi mai vista prima.

211 Visite, 1 Messaggi
Riccardo Guerra
237 posts

Agassi racconta Agassi.
E' interessante capire il punto di vista dell'uomo che sta dietro il tennista ribelle campione di tennis, del ragazzo che divenne uomo grazie alle persone che ha incontrato lungo il suo cammino verso la maturità. Non tutto diventa giustificabile, ma un po' più comprensibile.

  • «
  • 1
  • »

269 Messaggi in 263 Discussioni di 15 utenti

Attualmente online: Non c'è nessuno online.